Il Generale Gaetano Maruccia, tarantino, è il nuovo capo di stato maggiore dei Carabinieri

Il Generale Gaetano Maruccia, tarantino, è il nuovo capo di stato maggiore dei Carabinieri

Il Generale Maruccia prima di diventare capo di stato maggiore. è stato sotto capo di stato maggiore, ed ancor prima capo del I e del II reparto del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri e Comandante della Legione Carabinieri Lazio,

E’ il generale di divisione Gaetano Maruccia  il nuovo capo di Stato Maggiore dei Carabinieri. La cerimonia di insediamento, è avvenuta ieri alla presenza del comandante generale Tullio Del Sette nella sede del comando generale a Roma. La nomina di Maruccia che dal luglio del 2015 era sottocapo di stato maggiore e prende il posto del generale Ilio Ciceri, il quale assume il comando dell’Interregionale “Podgorà” è stata disposta dal ministro della Difesa Roberta Pinotti. 

nella foto il Gen. Maruccia

nella foto il Gen. Maruccia

Nato a Taranto 59 anni fa, il Generale Maruccia è sposato e padre di due figli.  Ha intrapreso la carriera militare 40 anni fa, frequentando l’Accademia di Modena e successivamente la Scuola di applicazione carabinieri a Roma. Laureato in Scienze Politiche, in Scienze delle Pubbliche Amministrazioni, in Scienze Internazionali e Diplomatiche e in Scienze della Sicurezza Interna ed Esterna, Maruccia ha comandato tra l’altro, con i gradi di tenente e capitano, la compagnia dei Carabinieri di Montecatini e successivamente quella di Ostia.

Nel 2005 gli è stata conferita l’onorificenza di Commendatore “Al Merito della Repubblica Italiana” e nel 2010 la cittadinanza onoraria nei Comuni di Torre Annunziata (NA) e Nola e Somma Vesuviana.

Schermata 2016-07-19 alle 18.09.28Da ufficiale superiore è stato addetto e capo sezione dell’ufficio operazioni del comando generale, comandante provinciale di Pisa, e capo della sala operativa dell’ufficio operazioni. Maruccia successivamente è diventato comandante provincia di Catania e successivamente,  ha guidato con il grado di generale il comando provinciale di Napoli. Rientrato a Roma è stato capo del I e del II reparto del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri e Comandante della Legione Carabinieri Lazio, prima di diventare sotto capo di stato maggiore.

Al capo di stato maggiore dell’ Arma dei Carabinieri, Generale Maruccia le congratulazioni ed i più sinceri auguri della Direzione, redazione e collaboratori del Corriere del Giorno

image_pdf
Please follow and like us:

Ti piace il Corriere del Giorno ? Fallo sapere !