“Quale cultura, quale formazione per il BES (Benessere Equo e Sostenibile)”

“Quale cultura, quale formazione per il BES (Benessere Equo e Sostenibile)”

Non solo indicatori statistici, ma una nuova cultura della sostenibilità

 

 Sabato 27 febbraio 2016 dalle ore 10.00, nell’Agorà della Cittadella delle Imprese di Taranto, relatori d’eccezione avvieranno un percorso di impegno istituzionale per la diffusione di una nuova cultura della sostenibilità. La presentazione del Rapporto BES 2015, curata da Linda Laura Sabbadini Direttore del Dipartimento ISTAT per le Statistiche Sociali ed Ambientali, rappresenterà lo spunto per un approfondito dibattitto sul BES quale strumento per misurare l’impatto delle politiche pubbliche sul benessere delle persone, ma anche un momento di incontro fra le Istituzioni per rendere operativa un’esperienza di formazione permanente e  curriculare per la creazione delle competenze necessarie a modificare il paradigma di sviluppo del nostro territorio.

nella foto il Cav. Luigi Sportelli

nella foto il Presidente CCIAA Taranto,  Luigi Sportelli

Il convegno di sabato è l’ottimo risultato di circa un anno di lavoro e discussione sul tema del benessere equo e sostenibile. Con la sollecitazione ed il fortissimo impegno del Centro di cultura G.Lazzati, la Camera di commercio di Taranto, con il suo Comitato per l’imprenditorialità sociale e la sua Azienda speciale Subfor che cura le attività dell’ufficio provinciale di statistica, ha colto subito il senso e l’utilità di questo tema – commenta il Presidente dell’Ente camerale, Luigi Sportelli. La partecipazione attiva dell’Università degli Studi di Bari e del Politecnico aggiunge il valore necessario affinché si avvii da subito un percorso formativo efficace e il BES diventi un indicatore indispensabile, direi obbligatorio, per valutare l’effetto reale delle strategie di programmazione mentre esse si formano e nella loro applicazione.”

 Con il Presidente Sportelli, apriranno i lavori i Magnifici Rettori Eugenio Di Sciascio per il Politecnico e Felice Uricchio per l’Università di Bari. Il talk sarà animato dagli interventi di Giampaolo Nuvolati, Direttore del Dipartimento di Sociologia dell’Università Bicocca di Milano; Vito Albino Dipartimento di Meccanica del Politecnico di Bari; Massimo Bilancia, Dipartimento jonico materie giuridiche ed economiche; Francesco De Giorgio, Segretario Generale della Camera di Commercio. Conclusioni e prospettive saranno curate dall ‘ On.Prof. Domenico Maria Amalfitano Presidente del Centro di Cultura “Lazzati

image_pdf
Please follow and like us:

Ti piace il Corriere del Giorno ? Fallo sapere !